Marcus Osegowitsch nuovo a.d. di Volkswagen Group Italia

Marcus Osegowitsch, nuovo a.d. di Volkswagen Group Italia

Novità per il top management di Volkswagen Group Italia: dal 1° agosto, il ruolo di amministratore delegato sarà affidato a Marcus Osegowitsch. Il manager, 53 anni, austriaco, si è laureato in Ingegneria Elettronica all’Università Tecnica di Monaco e ha conseguito un MBA presso la London Business School. Dopo diversi incarichi internazionali in ambito industriale e consulenziale, Osegowitsch ha fatto il proprio ingresso nel Gruppo Volkswagen nel 2006, a capo della Pianificazione Strategica e dello Sviluppo dei Progetti presso il Centro Ricambi Originali di Kassel (Germania); l’anno successivo è stato nominato Direttore della Group Supply Chain. Nel 2010 il trasferimento presso Volkswagen Group Russia, inizialmente come Managing Director Sales, per poi diventare nel gennaio 2011 Volkswagen Group Representative Russia & CIS e General Director Volkswagen Group Russia.

Marcus Osegowitsch raccoglierà il testimone da Massimo Nordio, che dopo nove anni di impegno come amministratore delegato assumerà il ruolo di Vice President Group Government Relations and Public Affairs per l’Italia. L’obiettivo di questa nuova funzione, creata ad hoc per gestire in maniera ottimale la transizione e favorire l’affermazione dell’e-mobility come tecnologia di riferimento, è il dialogo continuo con la politica e le Istituzioni, con una visione ampia che includa tutti gli aspetti necessari. Nella nuova mansione, Nordio agirà in stretto coordinamento con la Casa Madre e rappresenterà tutte le aziende del Gruppo Volkswagen in Italia, portandone avanti gli interessi strategici e i temi fondamentali per il futuro.