Micam 2021: appuntamento in presenza dal 19 al 21 settembre

© themicam.com

Torna in presenza il Micam, il salone internazionale delle calzature in programma dal 19 al 21 settembre 2021 a Fiera Milano Rho. Durante la manifestazione di tre giorni i buyer avranno la possibilità di scoprire in anteprima le collezioni primavera – estate 2022 e i trend del settore. Si attende, grazie all’avanzamento del piano vaccinale, un’importante presenza di operatori italiani e internazionali che potranno in tutta sicurezza, grazie ai protocolli sanitari attivati con Fiera Milano, partecipare alla rassegna, guardando e toccando con mano le novità di prodotto presentate dai migliori brand di tutto il mondo.

“Finalmente ripartiamo con la formula tradizionale”, spiega Siro Badon, presidente di Assocalzaturifici e Micam. “Le aziende hanno la necessità di tornare ad incontrare i buyer e di riallacciare le relazioni. Abbiamo lavorato senza sosta per fornire tutti gli strumenti per rilanciare le occasioni di business, le contrattazioni di ordini, sostenendo le imprese italiane nella penetrazione dei mercati internazionali. Solo così riusciremo a risollevare le sorti di un comparto produttivo il cui apporto è fondamentale per il Made in Italy. La sinergia tra presenza fisica e virtuale verrà rafforzata. L’emergenza e le relative restrizioni sanitarie, che non hanno permesso di fatto di viaggiare, ci hanno insegnato che è necessario spingere sull’acceleratore sul fronte della digitalizzazione, per raggiungere e soddisfare le esigenze anche di coloro che non riusciranno a visitare la manifestazione”.

Per questo motivo, la piattaforma Micam Milano Digital Show affiancherà l’evento fisico dal 15 settembre al 15 novembre 2021, permettendo ai brand di programmare le visite e gli incontri con i buyer prima, durante e dopo la fiera.