Brunello Cucinelli

L’uomo Brunello Cucinelli sarà sempre più su misura. L’azienda umbra del cachemire ha stretto un accordo di massima con la storica e prestigiosa sartoria d’Avenza per l’acquisto del ramo d’azienda specializzato nella confezione di abiti maschili. Nell’operazione, il cui importo complessivo non supera i 3,5 milioni di euro, anche il complesso immobiliare situato nel comune di Carrara, località appunto Avenza.

L’operazione – sottolinea la nota ufficiale – sarà perfezionata all’inizio del 2014 con la firma dei contratti definitivi e il pagamento del corrispettivo. Non fa invece parte dell’accordo l’acquisto del marchio d’Avenza .

Non è questa la sola novità in arrivo da Solomeo. Nel borgo medievale sito alle porte di Perugia, sede del gruppo, è stata infatti inaugurata la “Scuola dei Mestieri”, un luogo di dialogo e formazione che dal prossimo mese di ottobre ospiterà corsi di tecniche artigianali. Perché, come ha sottolineato Brunello Cucinelli, «anche gli antichi mestieri possono servire a dare dignità al futuro e nuove prospettive ai giovani di oggi». La scuola di Solomeo nasce con l’obiettivo di fornire «un’esperienza viva e concreta in cui l’apprendimento di un mestiere avviene in un ambito di valori umanistici».