L’orologio subacqueo assomiglia all’automobile sportiva di lusso. In commercio vi sono delle GT che superano i 300 chilometri all’ora anche se il codice della strada in quasi tutto il mondo vieta di superare i 50 chilometri all’ora in centro abitato e i 130 in autostrada. In modo analogo, molti subacquei hanno la potenzialità tecnica di arrivare a profondità marine – da 100 fino anche a 11 mila metri sotto il livello del mare – che pochi esseri umani, nella storia del pianeta, hanno potuto effettivamente condividere con i loro segnatempo. Eppure… Eppure siamo di fronte – sia per le supercar sia per l’orologeria subacquea – a veri e propri oggetti del desiderio dei rispettivi appassionati e con delle giustificazioni all’acquisto del tutto plausibili, tipo che un orologio testato a una impermeabilità di 20 o 30 atmosfere e oltre può rimanere al polso sotto il getto della doccia più potente, o anche in una sauna o in un bagno turco, senza subire danno alcuno. Nessuno, in effetti, si sorprende più – se non per la crisi, a dire il vero – nel vedere una Porsche 911 “borbottare” per le vie del centro storico e un subacqueo professionale al polso del collega in ufficio. Anche perché il tempo dei subacquei duri e puri, o anche soltanto in unica versione con quadrante nero, è finito da un pezzo. LEGGI DI PIU': TRA LE ONDE O IN PLACE VENDÔME

Prendiamo l’Audemars Piguet Royal Oak Offshore Diver, con la sua fenomenale cassa in ceramicabianca e quadrante dello stesso colore, che sembra più adatto a una grand soirée e invece supera in tranquillità i 300 metri di profondità e tutti i requisiti della certificazione NIHS 92-11 (ISO 6425). Anche Iwc con l’Aquatimer Automatic 2000 – che scende nel profondo blu per 2 km – punta a un altro materiale oggi molto in voga: il titanio (che la casa di Sciaffusa, però, utilizza fin dal 1982). Acciaioe cassa a cuscino per l’Heritage Diver di Longines, che prende spunto dai suoi subacquei degli anni ’70 aggiungendovi le funzioni cronografiche e una impermeabilità che arriva a 300 metri. Acciaio e ghiera nera in ceramica e cinturino in caucciù, invece, per l’Oris Aquis Red Limited Edition: anch’esso sopporta in totale sicurezza una pressione di 30 Bar. Variazione sul tema per Tudor, che nell’Heritage Black Bay propone oggi una ghiera girevole unidirezionalein acciaio con disco blu opaco e 200 metri di impermeabilità. Invece Victorinox, per festeggiare i 25 anni di attività orologiera, sceglie il titanio per il Dive Master 500 (che sta per 500 metri di impermeabilità) con valvola per la fuoriuscita dell’elio e funzioni cronografiche. A prescindere dal livello d’impermeabilità, ovviamente fondamentale, sono il design, la robustezza costruttiva e l’affidabilità del movimento che fanno dei subacquei una delle tipologie più amate di tutta l’orologeria.

LEGGI DI PIU': CERTIFICAZIONI

 

L’Offshore Diver è uno dei subacquei più desiderati per il sapiente mix tra tecnica, estetica e appeal del marchio. La versione in bianco accentua il suo fascino insieme sportivo ed elegante (Ø 42 mm; euro 20.900).

www.audemarspiguet.com

IWC

 

L’Aquatimer Automatic 2000 è il discendente del prototipo (del 1982) disegnato da Ferdinand A. Porschee commercializzato come Ocean 2000 perché sopportava una pressione di 200 Bar.

La cassa è in titanio (Ø 46 mm; euro 9.100).

www.iwc.com

LONGINES

 

La casa di Saint-Imier è nota per i suoi cronografi, ma pochi sanno che fin dagli anni ’50 ha realizzato strumenti per la marina (suoi quelli in dotazione sul batiscafo Trieste). E l’Heritage Diver Crono rinnova questa tradizione (Ø 43 mm; euro 2.440).

www.longines.it

ORIS

 

Con l’Aquis Red – edizione limitata a 2 mila esemplari – Oris sostiene l’opera del Rsec (Red Sea Environmental Centre) in difesa dei paradisi marini del Mar Rosso, uno dei siti di diving più importanti e frequentati del mondo
43 mm; euro 1.400).

www.oris.ch

TUDOR

 

L’Heritage Black Bay, premiato nel 2013 dalla giuria del Grand Prix d’Horlogerie de Genève, torna oggi con ghiera blu e indici chiari (Ø 41 mm; euro 2.830 con bracciale; euro 2.570 con cinturino).

www.tudorwatch.com

VICTORINOX

 

Dive Master 500 – edizione limitata a 500 esemplari – viene proposto in una cassa in titanio grigio sabbiato opaco con relativo bracciale e quadrante grigio e materiale luminescente (Ø 43 mm; euro 2.770).

www.victorinox.com