© Stuart Franklin/Getty Images

George Coetzee vincitore del torneo di golf Tshwane Open 2015

George Coetzee, 28enne giocatore sudafricano, è il vincitore del torneo di golf Tshwane Open 2015 giocato lo scorso fine settimana in Sud Africa sul percorso par 70 del Pretoria Country Club. Seconda vittoria sull’European Tour per il giocatore sudafricano, dopo la conquista del Joburg Open 2014.

George Coetzee ha terminato il torneo di golf con lo score di 266 colpi, -14 sul par, sulla sua carta i punteggi sono stati 67-66-68-65 colpi, in seconda posizione il sudafricano Jacques Blaauw con 267 colpi, autore di uno straordinario giro in 61 colpi nell’ultima giornata di gara, 72-65-69-61.

Terza posizione di classifica con 271 colpi per altri due giocatori sudafricani: Dean Burmester (65-68-71-67) e Tjaart Van Der Walt (69-69-66-67) e per lo scozzese Craig Lee (67-68-66-70).

Edoardo Molinari ha terminato il Tshwane Open 2015 in 15esima posizione di classifica con 275 colpi, -5. Per Edoardo due ottimi giri nelle prime due giornate di gara terminate entrambe in 66 colpi e terzo posto di classifica, poi ha perso molte posizioni di classifica nel terzo giro giocato in 71 colpi, nona posizione, e nel quarto giocato in 72 colpi.

Anche Marco Crespi, dopo due giornate di buon golf con 67 e 70 colpi, ha perso molte posizioni di classifica terminando il Tshwane Open 2015 in 63esima posizione, a causa del terzo e quarto giro giocati entrambi in 74 colpi, per un totale di 285 colpi.

Renato Paratore e Matteo Manassero non hanno passato il taglio. Per Renato Paratore score di 147 colpi (73 e 74 colpi, +7), mentre per Matteo Manassero lo score è stato 150 colpi, +10 (75-75 colpi).