© David Cannon/Getty Images

Una grande folla ha seguito Rory McIlroy al The Irish Open 2012, qui mentre entra sul green della buca 18

Al The Irish Open 2013 c'è molta attesa per la presenza dei campioni Rory McIlroy (lo scorso anno arrivò decimo come Francesco Molinari) e Graeme McDowell (nel 2012 arrivò sedicesimo) che non hanno mai ottenuto la vittoria del prestigioso torneo di golf irlandese. Si giocherà dal 27 al 30 giugno sul percorso del Carton House Golf Club a Kildare in Irlanda, 60 chilometri a ovest di Dublino. Il The Irish Open si gioca dal 1975 e sono molti i campioni di golf che hanno trionfato sui differenti campi in cui si è disputato il torneo nei suoi 39 anni di storia a cominciare da Ben Crenshaw nel 1976, Seve Ballesteros che l'ha vinto nel 1983, 1985 e 1986, Bernhard Langer nel 1984, 1987, 1994, Nick Faldo nel 1991, 1992 e 1993. Le vittorie di giocatori irlandesi sono state: nella prima edizione del 1975 con Christy O'Connor Jr, nel 1982 vittoria di John O'Leary e nel 2009 successo di Shane Lowry.

La scorsa edizione si giocò nell'Irlanda del Nord sul percorso del Royal Portrush e il vincitore fu il gallese Jamie Donaldson.

Per due volte il The Irish Open si è giocato al Carton House Golf Club: nel 2005 il vincitore fu il gallese Stephen Dodd al playoff con l'inglese David Howell con lo score di 279 colpi, nove sotto il par. E la seconda volta fu nel 2006 con la vittoria del danese Thomas Bjorn con il punteggio di 283 colpi, cinque sotto il par.

Francesco Molinari torna al The Irish Open dopo il decimo posto ottenuto lo scorso anno, con lui anche Lorenzo Gagli, Alessandro Tadini e Matteo Delpodio.

Edoardo Molinari era iscritto alla gara, ma come per la scorsa settimana al BMW International Open, ha dovuto annullare la partecipazione per un problema al pollice della mano sinistra che gli da dolore dal mese di marzo e che non permette al nostro campione di giocare. Edoardo si sta curando e spera di potere tornare alle gare per l'Open di Francia che si giocherà dal 4 luglio al Le Golf National di Parigi.

Oltre a McIlroy, McDowell e Francesco Molinari, molti altri campioni sono arrivati in Irlanda per contendersi la vittoria e il montepremi totale di 2 milioni di euro, come lo scozzese Paul Lawrie, il nordirlandese Darren Clarke, gli irlandesi Padraig Harrington e Shane Lowry, gli inglesi Simon Dyson (vincitore del The Irish Open 2011), Simon Khan e Paul Casey, il finlandese Mikko Ilonen, il danese Thomas Bjorn, gli spagnoli Rafael Cabrera Bello, Alvaro Quiros e Pablo Larrazabal.

I tee time di giovedi 27 giugno (c'è un'ora di fuso orario tra l'Irlanda e l'Italia - da loro le 8:00 del mattino sono da noi le 9:00):

ore 7:50 dal tee della buca 10 Rory McIlroy, Shane Lowry, Thomas Bjorn

ore 9:20 dal tee della buca 1 Lorenzo Gagli, Seve Benson, Donal Gleeson

ore 9:20 dal tee della buca 10 Alessandro Tadini, Richard McEvoy, Andy Sullivan

ore 12:30 dal tee della buca 1 Matteo Delpodio, Carlos Del Moral, Reeve Whitson (Am)

ore 12:50 dal tee della buca 1 Graeme McDowell, Padraig Harrington, Jamie Donaldson

ore 13:00 dal tee della buca 1 Francesco Molinari, Ross Fisher, Darren Clarke

I giocatori italiani al The Irish Open dal 1975