© Jan Kruger/Getty Images

Justin Rose vincitore dello Scottish Open 2014 durante la conferenza stampa al Gullane Golf Club il 7 luglio 2015

Il field dello Scottish Open 2015 di golf è molto importante, partecipano 23 tra i primi 60 giocatori della classifica mondiale del golf, e molti altri campioni hanno confermato l’iscrizione al torneo. L’Aberdeen Asset Management Scottish Open 2015, si giocherà dal 9 al 12 luglio, una settimana prima del terzo Major dell'anno golfistico, il The 144th Open Championship, o British Open, e soprattutto per i giocatori americani è la possibilità di misurarsi su un percorso links prima di andare a St. Andrews dove si giocherà l’Open Championship 2015.

Lo Scottish Open 2015 si giocherà per la prima volta al Gullane Golf Club, Gullane, East Lothian, Scozia, 32 chilometri a est di Edimburgo. Il percorso di gara, par 70, è un campo links (links è una parola di origine scozzese che significa un campo da golf sulla costa o molto vicino alla costa, naturalmente ondulato, con molte dune sabbiose, pochi alberi e quasi totale assenza di ostacoli d'acqua, se non il mare stesso, è un campo molto tradizionale di quelli costruiti quando non c'erano le macchine per il movimento terra per modificare e cambiare i percorsi ma il lavoro doveva essere manuale e quindi i campi da golf rimanevano nelle condizioni originali senza livellare, modificare o creare ostacoli artificiali, naturalmente la vicinanza del mare e la mancanza di protezioni artificiali fa in modo che il percorso sia sottoposto all'azione del vento).

Al tee di partenza di giovedi 9 luglio, dell’Aberdeen Asset Management Scottish Open 2015, ci saranno il vincitore del 2014 Justin Rose, Ian Poulter, Jamie Donaldson, Thongchai Jaidee, Victor Dubuisson, Branden Grace, Graeme McDowell, Miguel Angel Jimenez, Jeev Mikha Singhvincitore nel 2012 al playoff con Francesco Molinari, Luke Donaldvincitore nel 2011. Gli americani saranno Rickie Fowler, Phil Mickelsonvincitore nel 2013, Jimmy Walker, Matt Kuchar, Brooks Koepka, Ryan Palmer, Ben Martin, David Lipsky, Peter Uhilein.

Ci sarà il vincitore del 2010, Edoardo Molinari, e con lui gli altri italiani in gara saranno Matteo Manassero, Marco Crespi e Renato Paratore. Vedi l'approfondimento con tutte le presenze italiane allo Scottish Open dal 1986.

Non gioca Francesco Molinari che riposa qualche giorno dopo l’intenso periodo di gare sul Tour americano e dopo il sesto posto all’Open de France, prima di partecipare all’Open Championship 2015. Anche Edoardo Molinari e Matteo Manassero hanno ottenuto la qualifica all’Open Championship 2015 a St. Andrews.

Rory McIlroy avrebbe dovuto partecipare allo Scottish Open 2015 ma si è ritirato a causa dell’incidente subito sabato scorso durante una partita di calcio con gli amici, rottura dei legamenti della caviglia sinistra.

In palio, oltre al prestigio per la vittoria all' Aberdeen Asset Management Scottish Open 2015, ci sono oltre 3 milioni di sterline.

I tee time dei giocatori italiani all’Aberdeen Asset Management Scottish Open 2015 di giovedi 9 luglio (un'ora di fuso orario, in Scozia le 8:00 del mattino, in Italia le 9:00):

ore 07:40 ora locale dal tee della buca 1 Matteo Manassero con Thorbjorn Olesen e Ross Fisher

ore 09:50 ora locale dal tee della buca 1 Marco Crespi con Mikael Lundberg e Andrew Dodt

ore 11:20 ora locale dal tee della buca 1 Edoardo Molinari con Felipe Aguilar e Alejandro Canizares

ore 14:10 ora locale dal tee della buca 1 Renato Paratore con Jake Roos e Tom Lewis