© Andrew Redington/Getty Images

Edoardo Molinari nel primo giro del BMW Masters 2014

Seconda giornata del BMW Masters 2014 in Cina a Shanghai sul percorso del Lake Malaren Golf Club, al comando dopo 36 buche c’è il belga Nicolas Colsaerts con lo score di 130 colpi, -14, con risultati parziali di 66 e 64 colpi. Seconda posizione di classifica per il francese Alexander Levy, 131 colpi (65-66) e terzo posto per il suo connazionale Romain Wattel133 colpi (66-67).

In quarta posizione del BMW Masters 2014 di golf al termine della seconda giornata di gara, con 134 colpi, -10, ci sono il tedesco Marcel Siem (68-66), il sudafricano Branden Grace (68-66) e l’argentino Emiliano Grillo (66-68). Settima posizione per il danese Thomas Bjorn con 135 colpi, -9 (68-67 colpi). Ottava posizione di classifica con 136 colpi, -8, per il nordirlandese Graeme McDowell (67-69), il gallese Jamie Donaldson (68-68), il finlandese Mikko Ilonen (70-66) e l’irlandese Shane Lowry (70-66).

Nicolas Colsaerts ha fatto registrare quello che dopo trentasei buche è lo score più basso del torneo con il giro di oggi in 64 colpi, per lui un bogey (al par 4 della buca 5, come ieri) e nove birdie.

Se nella prima giornata del BMW Masters 2014 il colpo migliore è stata la hole in one di Edoardo Molinari al par 3 della buca 4, oggi c’è da segnalare l’ottimo score di Thomas Bjorn che ha girato in 67 colpi, nonostante sia partito con bogey alla buca 1 e triplo bogey alla buca 3. Da quel momento Bjorn ha messo a segno 9 birdie e chiuso il giro in -5.

Edoardo Molinari è il migliore in classifica dei tre giocatori italiani presenti qui al BMW Masters 2014. Il suo punteggio è di 141 colpi, -3, con parziali di 70 e 71 colpi. Oggi Edoardo Molinari è partito bene con birdie alla buca 1 e ancora birdie alla buca 3, ma ha marcato bogey alla buca 5 e doppio bogey alla buca 9, prime nove buche in par 36. Sulle seconde nove buche Edoardo ha giocato un ottimo eagle alla buca 13, due birdie ma anche tre bogey, seconde nove buche in 35 colpi, -1, giro totale in 71 colpi, 36esima posizione di classifica.

Scende parecchio nella classifica del BMW Masters 2014 Francesco Molinari che, dopo avere concluso il primo giro in 69 colpi, ha giocato oggi 74 colpi. Score totale di Francesco Molinari dopo 36 buche, 143 colpi, -1, 51esimo posto di classifica

Ancora un giro negativo per Matteo Manassero che precipita al 76esimo posto di classifica. 152 colpi per Matteo, primo giro in 74 e oggi ha giocato 78 colpi, un birdie e sette bogey.

Nessuna preoccupazione per il taglio per i giocatori perché il BMW Masters si gioca con 78 atleti in gara senza il consueto taglio dopo 36 buche.

Il BMW Masters di golf è la prima delle quattro gare denominate le Final Series dell’European Tour di golf: il BMW Masters in svolgimento, il WGC – HSBC Champions dal 6 al 9 novembre in Cina a Shanghai, il Turkish Airlines Open in Turchia ad Antalya dal 13 al 16 novembre e infine il DP World Tour Championship a Dubai, 20 – 23 novembre.

La prima giornata del BMW Masters 2014