La seconda giornata del Johnnie Walker Championship che si svolge in Scozia sul percorso del The Gleneagles Hotel ha visto il bravo Lorenzo Gagli per molto tempo leader in clubhouse con il punteggio di 137 colpi. Ma al termine della giornata lo spagnolo Ignacio Garrido ha portato il limite del leader di classifica a 136.

Gagli è quindi secondo, in compagnia di Thomas Bjorn 137/68-69, Kenneth Ferrie 137/68-69, Mark Foster 137/66-71 e Peter Lawrie 137/68-69. 

Edoardo e Francesco Molinari passano il taglio con il punteggio di 144 colpi, in par col campo, livello al quale é stato deciso il limite per l'eliminazione. 

Lorenzo Gagli ha giocato molto bene il secondo giro del campo. Ha attaccato sulle prime nove buche dove ha ottenuto il punteggio di 32 colpi, tre sotto il par. La scansione è stata: par, birdie, par, birdie, par, birdie, par, birdie, par. Dal tee della buca 10 Lorenzo ha fatto il possibile per fare un gioco costante e pulito, ha giocato colpi consistenti e cercato di attaccare ma senza commettere errori, il suo score é stato di nove buche chiuse tutte in par, per un totale di giornata di 68 colpi, per la classifica 137 colpi (69-68).

Edoardo Molinari ha forse subito la tensione dell'essere il detentore del titolo nella prima giornata e dopo la brutta performance di ieri (74 colpi) oggi ha rimediato con un punteggio di 70, due colpi sotto il par, per tornare al livello di ammissione del taglio. Edoardo ha cominciato il secondo giro dalla buca 10 e ha realizzato subito un birdie, poi tre par e un bogey. Ancora due par e un birdie per terminare in 34 colpi. Sulle seconde buche ha iniziato anona bene con birdie alla buca 1, ma sono seguiti due bogey consecutivi alle buche 2 e 3. E ancora cinque par e un birdie, per 36 colpi. Per il torneo Edoardo ha un punteggio di 144 (74-70). 

Francesco Molinari ha fatto il contrario del fratello, una buona prima giornata con lo score di 70 colpi e una brutta seconda giornata con il punteggio di 74. Per Francesco 37 colpi sulle prime nove buche e altrettanti sulle seconde nove, quattro bogey, dodici par e due birdie.

Eliminato Emanuele Canonica che con il punteggio di 145 non passa il taglio, lo score di 71-74 lo ha visto penalizzato dalla seconda giornata. 

Punteggi di classifica del Johnnie Walker Championship

Pablo Larrazabal 138/70-68
James Morrison 138/69-69
Oliver Wilson 139/70-69
Marc Warren 139/70-69
Anthony Kang 139/73-66
Raphael Jacquelin 139/69-70
Magnus Carlsson 139/67-72 Amat.
Victor Dubuisson 139/69-70
Richard McEvoy 139/69-70