© Jeff Gross/Getty Images

Francesco Molinari sul green della buca 2 durante l’Humana Challenge 2015

Francesco Molinari sta giocando la stagione del tour 2015 di golf americano, il PGA Tour, che la scorsa settimana ha visto i giocatori impegnati in California, a La Quinta, per il torneo Humana Challenge 2015 in partnership with the Clinton Foundation.

Il torneo di gioca su tre differenti campi di golf: PGA West Palmer, La Quinta Country Club e PGA West Nicklaus. I partecipanti giocano un giro su ciascuno dei tre differenti percorsi fino al taglio e l’ultima giornata di gara su svolge sul campo PGA West Palmer.

Il torneo Humana Challenge 2015 è stato vinto dall’americano Bill Haas con lo score di 266 colpi, 22 sotto il par, seconda posizione con 267 colpi per gli statunitensi Charley Hoffman, Brendan Steele, Steve Wheatcroft, Matt Kuchar, e il sudcoreano Sung Joon Park. Subito dietro di loro, settima posizione con 268 colpi per Webb Simpson, Boo Weekley e Justin Thomas.

Francesco Molinari si è piazzato decimo con 268 colpi. Molinari ha giocato le prime diciotto buche sul percorso PGA West Palmer dove ha giocato 64 colpi, il secondo giorno era in campo sul La Quinta Country Club e ha chiuso in 71 colpi, la terza giornata era al PGA West Nicklaus e ottenuto lo score di 67 colpi. Nel giro finale Francesco ha ottenuto 67 colpi sul PGA West Palmer e con questo risultato ha ottenuto la decima posizione di classifica finale. Molto buone le statistiche del torneo di Francesco Molinari, uno dei migliori da tee a green, e questa settimana anche bravo puttatore.

La prossima gara di Francesco Molinari sul PGA Tour comincerà giovedi in Arizona, il Waste Management Phoenix Open, gara in cui tornerà in campo Tiger Woods.