© Ian Walton/Getty Images

Andrea Pavan nel primo giro dell'Hong Kong Open il 5 dicembre 2013

Appuntamento a Hong Kong per molti giocatori dell'European Tour di golf per l'Hong Kong Open dal 5 all'8 dicembre, trofeo valido per la Race to Dubai 2014. Si gioca sul percorso dell'Hong Kong Golf Club, a Fanling, Hong Kong. Su questo campo si sono affermati alcuni tra i migliori campioni del golf, Miguel Angel Jomenez ha trionfato tre volte nel 2005, 2008 e 2012, Jose Maria Olazabal nel 2002, Padraig Harrington nel 2004, Gregory Bourdy nel 2009, Ian Poulter nel 2010 e Rory McIlroy nel 2011.

Lo scorso anno vinse Miguel Angel Jimenez con lo score di 265 colpi, quindici sotto il par (65-67-68-65), Ian Poulter fece meglio nel 2010 con il punteggio di 258 colpi, ventidue sotto il par (67-60-64-67).

Sono state giocate le prime diciotto buche del torneo e in prima posizione di classifica dell'Hong Kong Open c'è l'irlandese David Higgins con lo score di 64 colpi, sei sotto il par, solitario in seconda posizione Andrea Pavan con un colpo di distacco, 65 colpi, cinque sotto il par.

Andrea Pavan ha giocato molto bene il suo primo giro, partito dalla buca 10 ha giocato le prime nove buche in 32 colpi con quattro birdie, sulle seconde nove ha segnato ancora due birdie, era in testa al torneo ma purtroppo è arrivato un bogey all'ultima buca, la buca 9 del percorso che lo ha fatto terminare in seconda posizione. La buca 9 è la buca più difficile del percorso, è un par quattro di 450 metri che nel primo girono di gara ha registrato un punteggio medio di 4,55 con 3 birdie, 71 par, 53 bogey e 11 doppio bogey o peggio.

Era molto atteso Miguel Angel Jimenez che qui ha già vinto tre volte, ma le sue prime diciotto buche sono state un po’ deludenti, 70 colpi, par del campo, 44esima posizione di classifica. Nella prima giornata il sudafricano Jbe Kruger ha giocato 67 colpi e si trova in decima posizione, l'australiano Marcus Fraser con -2 è quindicesimo, il danese Thorbjorn Olesen con -1 è 27esimo.

Non è stato un buon giro quello di Edoardo Molinari che ha marcato tre bogey e un solo birdie, +2 il suo score che attualmente vuol dire 88esima posizione.