©GettyImages

Richie Ramsey

La prima giornata dell’Andalucia Masters 2011 è stata caratterizzata dalle condizioni meteo, al mattino il vento piuttosto forte ha impegnato i giocatori, mentre nel pomeriggio alcuni scrosci di pioggia hanno disturbato i golfisti. Soprattutto il vento ha condizionato il primo giorno di gioco in modo che, su 96 giocatori alla partenza del primo giro, solo 8 hanno terminato le prime 18 buche sotto il par. E i giocatori in par sono solo sette.

Il torneo dell’European Tour si gioca sul percorso del Club de Golf Valderrama, un par 71, e nonostante le condizioni del tempo lo scozzese Richie Ramsey ha giocato 6 colpi sotto il par (giro in 65 colpi) e si è preso il primo posto provvisorio della classifica. Al secondo posto l’inglese Ross Fisher con un giro in 67 colpi (-4), in terza posizione un altro scozzese, Stephen Gallacher e il francese Gregory Havret con il punteggio di 68 (-3). Quinti con lo score di 70 (-1) Peter Lawrie, Sergio Garcia, Scott Strange e David Drysdale.

Al nono posto Francesco Molinari, Martin Wiegele, Miguel Angel Jimenez, Martin Kaymer, Alejandro Canizares, Stephen Dodd e David Lynn, tutti in par con il campo (71 colpi). Francesco Molinari ha ottenuto il par sulle prime nove buche con un birdie e un bogey e altrettanto sulle seconde nove buche con due birdie e due bogey.

Edoardo Molinari e Matteo Manassero sono entrambi a +6, primo giro in 77 colpi, e 76° posizione di classifica. Edoardo ha giocato 38 colpi sulle prime nove buche (+3) con tre bogey, e 39 colpi sulle seconde nove (+3) con un triplo bogey al par cinque della buca 11, due bogey e due birdie. Matteo Manassero è incappato in doppio bogey al par cinque della buca 4, sei bogey, e due birdie.