Riparare l’iPhone? Ora si può fare da casa

Apple ha annunciato che Self Service Repair è ora disponibile in otto Paesi europei, Italia compresa. In pratica, da oggi è possibile acquistare parti di ricambio e strumenti originali tramite il Self Service Repair Store dell’azienda. I clienti che desiderano completare le proprie riparazioni saranno in grado di eseguire molte di quelle più comuni per le linee di iPhone 12 e iPhone 13 e per i notebook Mac con chip Apple. 

Il Self Service Repair Store dà accesso a oltre 200 parti e strumenti differenti, nonché ai manuali di riparazione. Il programma dà agli utenti che hanno dimestichezza con le complessità della riparazione di dispositivi elettronici l’opportunità di eseguire in autonomia il lavoro, utilizzando gli stessi manuali, parti e strumenti di cui dispongono gli Apple Store e i centri assistenza autorizzati Apple. I clienti potranno poi rispedire i pezzi sostituiti a Apple per il ricondizionamento e il riciclo e, in molti casi, ricevere un credito per il reso della parte sostituita.

“Crediamo che la tecnologia migliore per i nostri clienti e il nostro pianeta sia quella che dura a lungo, per questo progettiamo i nostri prodotti in modo che siano robusti e che richiedano raramente manutenzione o riparazioni”, ha dichiarato Jeff Williams, Chief Operating Officer di Apple. “Ma quando una riparazione si rende necessaria, vogliamo che i clienti possano scegliere fra tante opzioni sicure e affidabili per riparare i loro dispositivi. Ecco perché siamo felici di lanciare anche in Europa il programma Self Service Repair, che darà accesso diretto a parti, strumenti e manuali originali Apple”.

Apple offrirà kit a noleggio per 59,95, così anche chi non desidera acquistare gli strumenti per un’unica riparazione avrà comunque accesso a questi tool di riparazione professionali. I kit potranno essere noleggiati per una settimana con spedizione gratuita. 

Self Service Repair rientra nell'ambito dell’impegno di Apple nel rendere le riparazioni più accessibili e aumentare la riparabilità dei prodotti nel tempo. Per la maggior parte dei clienti che non hanno esperienza nella riparazione di dispositivi elettronici, recarsi presso un centro riparazioni professionale con tecnici di assistenza certificati che usano parti originali Apple rimane il modo più sicuro e affidabile per ottenere una riparazione.