Ottobre segna, per il mercato degli investimenti pubblicitari televisivi, un -2,3% (rispetto allo stesso periodo 2012), per un cumulato (gennaio-ottobre) pari a -11,8%, passando dai 3,24 miliardi di euro del cumulato 2012 a 2,86 miliardi.
Nel singolo mese di ottobre, si registra la crescita degli investimenti in Tv dei settori Automotive (+7,9%), Abitazione, Industria/Attività, Finanzia/Assicurazioni (crescite superiori al 30%). Per quanto riguarda il mercato pubblicitario italiano in generale, Nielsen registra un -7,7% a ottobre (rispetto a ottobre 2012), per un cumulato in flessione del 13,7%, passando da 6,03 a 5,2 miliardi di euro.