Gi Group, multinazionale italiana del lavoro, ha concluso l’acquisizione di Jobtome, tra i principali online job aggregator a livello mondiale. Nato nel 2014 e con sede in Svizzera, oggi Jobtome è presente in 35 Paesi e vanta oltre 10 milioni di utenti e più di 9 milioni di offerte indicizzate da 10 mila siti nel mondo. “Come player mondiale attivo in oltre 50 Paesi, sono diverse le sfide che vediamo sui mercati del lavoro di tutto il mondo”, dichiara Stefano Colli-Lanzi, Ceo e presidente di Gi Group “Tra queste riteniamo prioritarie l’esigenza di assicurare un matching tra domanda e offerta di lavoro sempre più efficace ed efficiente e la capacità di essere attrattivi nei confronti dei candidati, soprattutto in un momento storico come questo caratterizzato dalla digital transformation ”.

Secondo Colli-Lanzi, la piattaforma e l’implementazione della tecnologia del programmatic advertising  di Jobtome consentirà a Gi Group di migliorare la capacità di far incontrare candidati e aziende