Scuola Forestami: la forestazione urbana parte anche dai più giovani

Foto di Dimitris Vetsikas da Pixabay (1) 

Attività didattiche e ludiche, una serie di appuntamenti per insegnanti, studenti e appassionati di tutte le età a cura di Parco Nord Milano, promossi dal Comune e realizzati grazie al prezioso contributo di Axa Italia, con l’obiettivo di far conoscere anche ai più giovani il vasto mondo degli alberi e i molteplici benefici della forestazione. È questo, in breve, Scuola Forestami, progetto speciale nato nell’ambito del programma di forestazione urbana della città metropolitana di Milano – 3 milioni di alberi da piantare entro il 2030 – che entra ora nel vivo.

Presentato oggi attraverso una diretta streaming sui canali social di Parco Nord Milano, Forestami e Axa Italia, questo progetto guarda in particolare a quelle generazioni che avranno nelle loro mani il futuro del Pianeta e del territorio, affinché possano contribuire con i propri pensieri, comportamenti e azioni alla salvaguardia dell’ambiente. “Fin dai suoi esordi, Forestami ha sempre avuto la divulgazione dei vantaggi della forestazione urbana come elemento cardine di un futuro più verde e respirabile per le nostre città”, ha affermato Stefano Boeri, presidente del Comitato scientifico di Forestami. “La forestazione urbana è un contributo semplice, pratico ed essenziale alla cura del Pianeta. Il cambiamento climatico colpisce chi non è in grado di difendersi, in tal senso nessun progetto di forestazione urbana di larga scala può essere concepito senza un percorso educativo nel territorio in cui opera e, auspicabilmente, anche oltre”.

A sostegno del progetto un’azienda leader nel settore assicurativo come Axa, che già dal 2019 sostiene il programma Forestami, anche attraverso la donazione di 750 alberi. “Siamo orgogliosi di sostenere Forestami perché la tutela dell’ambiente è per noi una priorità strategica e vogliamo riaffermare il nostro impegno ed essere parte della soluzione”, ha dichiarato Patrick Cohen, Ceo del gruppo Axa Italia. “Il progetto Forestami ci permette di dare concretezza a questo impegno su due fronti, quello della piantumazione, ma soprattutto quello dell’educazione. In linea con la nostra ragion d’essere, che ha al centro la protezione, vogliamo essere al fianco dei bambini e delle loro famiglie in questo percorso di sensibilizzazione sulla salvaguardia del nostro Pianeta, così da poter guardare al futuro con fiducia”.

Il percorso educativo e formativo dedicato alle scuole della città metropolitana di Milano prevede un programma pluriennale di attività educative e formative a disposizione degli insegnanti e lo sviluppo di programmi scolastici di partecipazione pensati per i ragazzi dedicati al tema della forestazione urbana e della sostenibilità ambientale, fruibili anche attraverso la didattica online. Oltre alle attività di formazione per i docenti, laboratori di didattica e attività in programma da settembre con le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, Scuola Forestami prevede anche una caccia al tesoro verde online, in programma dal 10 al 14 maggio e dedicata ai bambini nella fascia 10-15 anni. Per partecipare, basta iscriversi entro il 3 maggio sul sito dedicato cacciatesoromilano.it