© GettyImages

Donatella Versace

C’è anche Donatella Versace tra le premiate alla ventesima edizione del Glamour awards, il premio che ogni anno il magazine Glamour US assegna alle donne più influenti nel proprio settore, che sia il mondo della politica, dello sport, della moda oppure dello spettacolo.
Il direttore creativo del marchio Versace, unica italiana tra le donne scelte ha ricevuto il “Women of the year award” per “il talento e la creatività espressi lungo il corso della sua carriera”.
Tra le vincitrici del premio, consegnato nella serata di gala Glamour a New York dall’attrice Hilary Swank e la cantante Janet Jackson: cantanti, attrici, stiliste, sportive e politiche. Le eccellenze femminili di ogni ambito: dalla Regina Rania di Giordania all’attrice Julia Roberts, dalla sciatrice Lindsey Vonn alla cantante Cher e all’attrice Kate Hudson.
Non solo moda e spettacolo, premiate anche molte personalità della politica internazionale, tra le quali il Primo Ministro slovacco Iveta Radicova, il Presidente della Lituania Dalia Grybauskaite, il Primo ministro croato Jadranka Kosorova, la Presidente della Liberia Ellen Johnson Sirleaf e il Primo Ministro di Trinidad e Tobago Kamlach Persad-Bissessar.