Business People con il Milanese Imbruttito alle origini del “Figa & Fatturato”

È uno dei fenomeni mediatici più in ascesa del web, amato dal pubblico perché capace di incarnare in tutto e per tutto lo spirito del capoluogo lombardo e dei suoi uomini d’affari. È il Milanese Imbruttito, una realtà che ha saputo travalicare i confini della pagina Facebook diventando un vero e proprio business a 360°, all’insegna del binomio “figa & fatturato”. Il celebre motto del Milanese Imbruttito e il suo volto – Germano Lanzoni – sono anche il biglietto da visita del nuovo numero di Business People  in edicola da oggi. Con Lanzoni e il team del Milanese Imbruttito, il magazine porta i suoi lettori alla scoperta dello stereotipo del businessman made in Milan, analizzando anche le nuove strade della comunicazione aziendale: dallo storytelling al branded content, l’evoluzione della pubblicità. 

Il Milanese Imbruttito introduce a un numero che dedica una particolare attenzione al mercato finanziario: dalla “nuova corsa all’oro” (alle cui spalle si nasconderebbe una nuova recessione) alla necessità dei risparmiatori di aumentare le proprie competenze per proteggersi dagli effetti della crisi economica. Sul numero di ottobre – disponibile, oltre che in edicola e in versione digitale, sul Portale Frecce di Trenitalia – spazio anche al mercato sempre più importante dell’healthcare e all’influenza di Big Data e analytics nel mercato televisivo

+SFOGLIA IN ANTEPRIMA BUSINESS PEOPLE OTTOBRE

Business People  è anche passioni. Ecco perché su questo numero il mensile di Duesse Communication celebra i 30 anni dalla nascita dei Simpson e punta i riflettori sulle tre grandi mostre che la città di Urbino dedica al grande Raffaello. Da non perdere anche le consuete rubriche dedicate alle ultime novità dal mondo della tecnologia, dell’enogastronomia, degli orologi e del design. In quest’ultima vi consigliamo quattro straordinarie cassaforti da esporre e mettere in bella vista per lasciare a bocca aperta i vostri ospiti.