Nuove nomine in Grant Thornton Financial Advisory Services

Da sinistra, Sante Maiolica e Gabriele Felici

Due nuove nomine in Grant Thornton Financial Advisory Services, società partecipata di Bernoni Grant Thornton che fornisce servizi di M&A, due diligence, post deal services, valutazioni, business risk services, forensic & investigation, recovery & reorganization, consulenza IT e cybersecurity.

Sante Maiolica è stato nominato Ceo di Grant Thornton Financial Advisory Services, in aggiunta a Stefano Salvadeo, già co-managing partner di Bernoni Grant Thornton e Ceo di GTFAS. Laureato in Economia aziendale all’Università Luigi Bocconi di Milano, Maiolica ha conseguito la specializzazione in Finanza aziendale. Prima di entrare a far parte del network Grant Thornton, ha lavorato in alcuni primari fondi di Private Equity operanti in Italia; tra i suoi clienti rientrano società operanti nei settori del packaging, energetico, chimico, cosmetico, tessile, tecnologico e della logistica.

Gabriele Felici entra nel Consiglio di amministrazione di Grant Thornton Financial Advisory Services. Dopo la laurea in Economia e Commercio all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, ha acquisito una notevole esperienza nelle aree Tax, Advisory e giudiziaria. Felici oggi è sindaco e revisore di società ed enti privati e docente a contratto all’Università degli Studi Guglielmo Marconi di Roma. In Bernoni Grant Thornton dal 2015 come partner presso l’ufficio di Roma, Felici è anche relatore in numerosi convegni e corsi presso istituzioni pubbliche e private nonché editorialista per quotidiani e riviste specializzate.