Vhernier ha nominato Andrea Broggian come Chief Operating Officer, con l’obiettivo di espandere la maison a livello nazionale e internazionale.

Broggian ha maturato una grande esperienza nell’ambito jewellery, dapprima come imprenditore e Ceo nel gruppo di famiglia, all’interno del quale ha operato per 30 anni e che ha portato a essere presente nei più prestigiosi retailer di oltre 50 Paesi. Inoltre ha collaborato con Mikimoto e Chaumet, ha guidato la nascita e l’affermazione del marchio Mimì e successivamente ha ricoperto il ruolo di Coo in Mattioli Spa a Torino. È stato presidente del Club degli Orafi e collabora con istituzioni fra cui l’Istituto gemmologico italiano (Igi) e The World Jewellery Confederation (Cibjo).