ServiceNow: Paul Smith alla guida dell’area Emea

ServiceNow, azienda specializzata nei workflow digitali, annuncia che Paul Smith è il nuovo Senior Vice President e General Manager dell’area Emea. Il manager proviene da Salesforce, dove ha ricoperto diversi ruoli nel corso degli anni. Ultimo, quello di Executive Vice President e UK General Manager.

Smith porta in ServiceNow la sua esperienza di 17 anni in ruoli di senior management del settore tech, che lo hanno visto protagonista nelle vendite, nelle operazioni di go-to-market e nello sviluppo di nuovi mercati con l’obiettivo di raggiungere crescite a tre cifre. Il nuovo Svp e General Manager Emea di ServiceNow, si precisa in una nota, si occuperà di guidare una regione che include molti dei principali mercati ma anche opportunità di crescita.

Paul Smith, che prende il posto di Philip van der Wilt, ha iniziato la sua carriera in Procter and Gamble ma presto ha seguito la passione per la tecnologia che lo ha portato in Microsoft e alla guida di diverse start up. Nel 2012 entra in Salesforce per guidare l’area Emea Marketing Cloud, per poi assumere il controllo della unit Emea Cloud Sales e diventare Evp e GM UK&I nel febbraio 2019.