Rize Etf guarda all’Italia con Emanuela Salvadè

Rize Etf, società britannica specializzata in Etf tematici, annuncia la nomina di Emanuela Salvadè a Head of Italian Speaking Regions, con il compito di guidare le attività sul mercato italiano. La nomina, si precisa in una nota, è un passo fondamentale nel piano strategico della società per la costruzione del business in Italia e il successivo sviluppo su questo mercato.

In arrivo da Macquarie Bank, Salvadè porta in Rize Etf oltre dieci anni di esperienza nel settore finanziario, in particolare degli Etf, insieme a una vasta conoscenza del mercato italiano. Nel corso della sua carriera ha acquisito conoscenza dell’industry operando sia sul versante tecnico della ricerca e analisi sia su quello della consulenza di portafoglio e degli Etf.

In precedenza, Emanuela Salvadè è stata Etf Sales Associate di WisdomTree Europe per il mercato italiano e svizzero, dove ha avuto un ruolo importante nella crescita del business della società, concentrandosi in particolare sulle soluzioni di investimento più innovative. Per cinque anni ha operato in Efg Bank, prima nell’area Strategy & Research come Macroeconomic and Fixed Income Analyst e poi come Investment Specialist nella consulenza di portafoglio, in cui ha anche supportato il team Swiss Private Banking. La manager ha una laurea in Economia e commercio conseguita all’Università Bocconi di Milano e una in International Management & Finance ottenuta all’Esade Business School di Barcellona.