Dior a guida italiana: Pietro Beccari nuovo Ceo

Pietro Beccari © Getty Images

Pietro Beccari è il nuovo Chief Executive Officer di Christian Dior Couture. È quanto comunicato in una nota dal gruppo Lvmh, dove si sottolinea che l’attuale presidente e Ceo della maison di moda francese, Sidney Toledano, dopo quasi 20 anni lascerà il suo incarico a inizio 2018 per essere sostituito dall’attuale amministratore delegato di Fendi.

Toledano – che il presidente e Ceo di Lvmh Bernard Arnault definisce “il principale artefice del grande successo di Christian Dior Couture nel mondo” – diventerà membro del comitato esecutivo di Lvmh. Dopo molti anni come direttore marketing di Louis Vuitton, Beccari ha sviluppato la maison Fendi, utilizzando al meglio la creatività di Karl Lagerfeld e Silvia Venturini Fendi", ha sottolineato Arnault.

Nello scorso aprile Lvmh ha assorbito la maison Dior per 6,5 miliardi di euro, tramite una complessa operazione mirata a semplificare la struttura finanziaria del gruppo. Fondata 70 anni fa, la Christian Dior Couture ha circa 5.000 dipendenti, distribuisce i suoi prodotti quasi esclusivamente tramite una rete di 198 boutique e ha raddoppiato le vendite negli ultimi 5 anni.