Nexive, Luciano Traja è il nuovo amministratore delegato

Nexive annuncia la nomina di Luciano Traja ad amministratore delegato. Dopo un semestre in qualità di General Manager al fianco del Chairman Pim Berendsen, Traja assume quindi ufficialmente la piena responsabilità dell’operatore postale privato, con l’obiettivo di contribuire alla sua crescita in Italia e di guidare l’innovazione del settore. Pim Berendsen, già membro del comitato di PostNL, assume al contempo la carica di Chief Financial Officer del gruppo olandese di cui Nexive fa parte. 

La scelta di nominare Luciano Traja alla guida della filiale italiana, si precisa in una nota, è in linea con le politiche di valorizzazione delle professionalità interne, e rispecchia l’intenzione del gruppo di dare continuità al piano strategico di Nexive, facendo leva sull’esperienza e le competenze di un manager che conosce a fondo il settore postale italiano e le sue dinamiche.

Traja vanta una lunga esperienza in Nexive, dove ha nel tempo assunto ruoli di crescente responsabilità, contribuendo attivamente all’evoluzione dell’azienda. La sua carriera in Nexive – allora Tnt Post – è iniziata nel 2008 con il ruolo di responsabile di filiale nei centri di recapito di Bologna e Modena per arrivare negli anni ad assumere la piena direzione dell'intera rete logistica Mail & Parcel. Negli ultimi mesi ha ricoperto la posizione di General Manager, distinguendosi per la determinazione, la visione di lungo termine e l’attenzione alle persone.

Pugliese, classe 74, Luciano Traja è sposato e ha tre figli. Nel suo tempo libero ama vivere all’aria aperta, fare escursionismo, correre e seguire il calcio.