Maurizio Andronico confermato nel board di Euronics International

Da sinistra: Nilesh Khalkho (UAE); Bülent Gürcan (Turchia); Maurizio Andronico (Italia); José-Maria Verdeguer (Spagna); Hans Carpels - Presidente; Denis Boschard (Francia) Vice Presidente; Marcin Filipowicz (Polonia); John Olsen (Managing Director Euronics International); Benedict Kober (Germania).

Maurizio Andronico, vicepresidente di Euronics Italia, riconfermato tra gli otto membri del consiglio di amministrazione internazionale di Euronics. Hans Carpels è stato confermato presidente, mentre Denis Boschard ha assunto la carica di vicepresidente. La composizione del nuovo board, si precisa in una nota, “riflette l’impronta di sviluppo verso nuovi mercati dell’area Emea & Cis del gruppo”. Euronics International è presente in 35 Paesi con oltre 8.800 negozi e ha registrato nel 2018 un fatturato di 19,7 miliardi euro, con una crescita del 3% sul 2017.