Heineken Italia: Wietse Mutters nuovo amministratore delegato

Wietse Mutters

Dopo quattro anni, Søren Hagh lascia la guida di Heineken Italia per diventare Regional President Europe a partire dal 1° giugno 2020. Il nuovo amministratore delegato di Heineken Italia, operativo dal 1° maggio, sarà Wietse Mutters, dal 2016 e fino a poco tempo fa amministratore delegato di Brana, società operativa di Heineken ad Haiti. 

In precedenza, Mutters, manager olandese di 37 anni, ha ricoperto l'incarico di direttore generale e di direttore commerciale di Pivare Skopje JV in Macedonia, dove ha adottato una nuova strategia di portafoglio e introdotto molteplici innovazioni, guadagnando importanti quote di mercato. Precedentemente aveva ricoperto ruoli commerciali con responsabilità crescenti in Nigeria, nel team della Regione Amee e nella Repubblica Democratica del Congo, dove ha guidato con successo la nascita da zero di una start-up commerciale a Lubumbashi. Wietse è entrato in Heineken nel 2008, come Project Manager Vendite e Distribuzione a Brasseries de Bourbon, operating company nell’isola della Réunion.

Søren Hagh diventerà Regional President Europe ed entrerà a far parte dell’Heineken Executive Team, riportando direttamente a Dolf van den Brink, nuovo Ceo di Heineken e in carica a partire dallo stesso giorno.