Gruppo Miroglio: più responsabilità per Mario Montù

Da sinistra, Mario Montù e Giorgio Bernini

Il Consiglio di amministrazione del gruppo Miroglio, riunitosi il 20 dicembre scorso sotto la presidenza di Filippo Ferrua Magliani, ha nominato Giuseppe Miroglio vicepresidente e ha approvato la nomina ai vertici aziendali di due manager: Mario Montù, già Cfo del gruppo, assume anche il ruolo di direttore generale, mentre Giorgio Bernini entra a far parte del gruppo Miroglio in qualità di Chief People & Organization Officer.

Mario Montù, laurea in Amministrazione aziendale, ha lavorato per il gruppo Andersen, poi Deloitte, occupandosi di revisione di bilancio e consulenza per grandi realtà multinazionali. Successivamente in NN Europe, si occupa dell’organizzazione della corporate e dello sviluppo internazionale del gruppo. Dal 2011 in Miroglio.
Giorgio Bernini, laurea in Economia & Commercio e master in Risorse umane all’Università Bocconi di Milano, ha maturato 30 anni di significative esperienze nell’ambito delle Hr e dell’Organizzazione in primarie aziende del settore moda tra cui Valentino, Versace e Warnaco.