Francesco Tabano è stato confermato presidente della Federolio, la Federazione nazionale del commercio oleario e maggiore organizzazione italiana di categoria nel settore del commercio all’ingrosso e del confezionamento dell’olio di oliva e dei prodotti derivati.

Classe ’64, salernitano, Tabano è al secondo mandato in Federolio. Lavora da trent’anni nel settore agroalimentare, dove ha ricoperto diversi incarichi in realtà di rilievo, a partire da Ferrero (dove ha iniziato la sua ), Monini, Salov e De Cecco, per poi approdare, a luglio del 2017, alla Pietro Coricelli come direttore commerciale Sud Europa.