Esprinet: il nuovo presidente è Maurizio Rota

Maurizio Rota è stato nominato presidente del gruppo Esprinet, distributore di informatica ed elettronica di consumo, tra le prime 100 aziende per capitalizzazione di Borsa. Succede a Francesco Monti, che è stato a capo del gruppo dalla sua formazione.

Classe 1957, dopo le prime esperienze professionali come responsabile vendite di aziende operanti nel settore dell'informatica, Rota fonda, nel 1986, Micromax e ne diventa presidente. Fino al 1999 si occupa dello sviluppo e del consolidamento della società, curando in particolare i rapporti con i principali produttori e contribuendo in maniera decisiva alla realizzazione delle strategie commerciali dell'azienda. Nel 2000, con la nascita di Esprinet dalla fusione delle società Celo, Micromax e Comprel, assume il ruolo di consigliere delegato e poi di vice presidente e amministratore delegato.