Damiani: Jérôme Favier è il nuovo Ceo

Con l’obiettivo di riorganizzare il gruppo e per rafforzare la leadership nel mercato italiano e in quelli internazionali, Jérôme Favier è stato recentemente nominato Ceo del gruppo Damiani.

Favier ha una consolidata esperienza dirigenziale, iniziata in Danone e Unilever, per poi definirsi nel settore del lusso. Nel 1994 è entrato in Richemont occupandosi delle strategie di Cartier e poi di Jaeger-LeCoultre. 

In seguito a questa nomina, Damiani ha modificato anche l’organizzazione commerciale con lo scopo di potenziare la collaborazione con i partner nell’ambito della gioielleria di marca e con la volontà di privilegiare coloro che investiranno nella gamma dei marchi del gruppo.