Conferma ai vertici di Collis Veneto Wine Group

Il presidente di Collis Veneto Wine Group, Pietro Zambon

Si chiude con un utile di 2 milioni di euro il bilancio consolidato di Collis Veneto Wine Group dell’esercizio 19/20, chiuso lo scorso 31 luglio, e con la conferma ai vertici della società del presidente Pietro Zambon e del vicepresidente Claudio Tamellini. Nomine nel segno della continuità di gestione, quindi, per un gruppo che in poco più di 10 anni ha organizzato il business model entrando fra i primi 20 top player italiani.