Cinque ingressi in Talent Garden

Marco Toselli, nuovo Vice President Finance di Talent Garden

Talent Garden, piattaforma per il networking e la formazione nell’ambito dell’innovazione digitale, continua a crescere, non solo in termini finanziari dopo la chiusura del recente importante round di finanziamento da 44 milioni di euro, ma anche a livello manageriali: cinque nuovi ingressi, quattro dei quali donne, per supportare la fase di sviluppo nazionale e internazionale.

I nuovi inserimenti andranno a rafforzare il team, che da inizio anno si è già ampliato in modo consistente con 65 nuove assunzioni, in un’ottica globale e nazionale seguendo la cultura aziendale di Talent Garden. A livello global le figure inserite si occuperanno degli aspetti di gestione aziendale con innesti nel mondo Finance e della pianificazione strategica e per supportare i lanci che sono il cuore dell'investimento; lato Italia, il Paese più importante in termini di fatturato a oggi, le nuove persone integreranno e rafforzeranno il team marketing e comunicazione e l’area corporate. 

Le nuove persone che entrano a far parte del team di Talent Garden sono:

  • Marco Toselli, Vice President Finance;
  • Adriana Versino, Chief of Staff;
  • Elisabetta Pique’, Head of Launch;
  • Marta Paini, Marketing & Communications Manager Italy;
  • Noa Segre, Corporate Innovation Consultant. 

Marco Toselli, Vice President Finance

Laureato in Economia all'Università Bocconi e con un Mba alla Columbia University di New York, inizia il suo percorso lavorativo come consulente aziendale in McKinsey Italia e in Danimarca, per poi trasferirsi a Londra all’Ebrd (European Bank for Reconstruction and Development) dove come Senior Banker si occupa degli investimenti privati nei Paesi dell'Europa orientale, diventa anche Country Representative residente per la Slovenia. Rientrato in Italia, diventa per il gruppo chimico Mossi & Ghisolfi amministratore delegato delle attività italiane e Global Chief Financial Officer. Nel corso di questa esperienza vive tra Milano, San Paolo, Città del Messico, Londra, Lussemburgo. Nel marzo 2019 entra in Talent Garden come VP Finance per supportare l'organizzazione italiana e l'espansione estera. 

Talent Garden-Noa Segre-Elisabetta Pique-Adriana Versino-Marta Paini

Da sinistra: Noa Segre, Elisabetta Pique', Adriana Versino, Marta Paini.

Adriana Versino, Chief of Staff

Adriana Versino da oltre 17 anni persegue la passione di supportare la crescita di aziende sia in fase di startup che di growth capital attraverso competenze maturate in diversi settori, dalla consulenza strategica in McKinsey & Co. alla finanza strutturata (Oltre Venture, AF Mezzanine, IG Partners), con un passaggio nel corporate development di Ynap. In Talent Garden ha la responsabilità della Pianificazione strategica e fa parte del team di M&A con l’obiettivo di favorire un efficace e veloce processo di crescita. In aggiunta gestisce anche le attività legal e di investor relations.

Elisabetta Piqué, Head of Launch

Laureata in Economia e Management per arte, cultura e comunicazione con specializzazione in Afc all’Università Bocconi di Milano, Piqué si trasferisce in Sud Africa dove acquisisce le sue prime competenze lavorative e svolge attività di volontariato. Prosegue la sua carriera prima a Singapore e poi in Malesia e Messico in due business ventures di Rocket Internet, incubatore di e-commerce startup dove si specializza in prodotto, onsite UX, UI, content analytics e marketing digitale. Tornata in Italia si è unita al Team per la trasformazione digitale alla Presidenza del Consiglio dei ministri dove ha lavorato per due anni prima di trasferirsi a Milano per diventare Head of Launch e aiutare Talent Garden nella sua espansione in Europa.

Marta Paini, Marketing & Communications Manager Italy

Entra a far parte del team di Talent Garden forte di una consolidata esperienza nel mondo della comunicazione: ha iniziato il suo percorso professionale nelle pubbliche relazioni e nel marketing per poi proseguire la sua carriera nell’advertising all’interno del gruppo Wpp e nell'ambito e-commerce e digital transformation in Triboo Group. Nel suo background ci sono esperienze con clienti nazionali e internazionali come Mastercard, Bolton Group, Brown-Forman e Nestlè.

Noa Segre, Corporate Innovation Consultant

Noa Segre è una manager italo israeliana con oltre dieci anni di esperienza maturata all’interno dell’ecosistema tecnologico e hi tech, sia in società di venture capital che all’interno di startup. In precedenza è stata Investor Relations Director di Jerusalem Venture Partners (Jvp) per oltre nove anni, dove ha supervisionato la raccolta di fondi e l'interazione quotidiana con gli investitori da 1,2 miliardi di dollari del secondo più grande fondo di Venture Capital in Israele. Nel corso degli anni Noa è stata attiva nell'ecosistema hi tech di Gerusalemme, nonché un promotore attivo di innovazione per il cambiamento sociale. Prima di lavorare all’interno del mondo della tecnologia, Noa ha lavorato per oltre cinque anni presso il consolato americano a Gerusalemme.