Italmercati, la rete di imprese che riunisce 17 tra i più importanti mercati agroalimentari italiani, ha nominato i nuovi organi associativi che resteranno in carica per il prossimo biennio. Nel comitato di presidenza, oltre al riconfermato Presidente Fabio Massimo Pallottini (Centro Agroalimentare di Roma), figurano il nuovo vice presidente Cesare Ferrero (Foody – Mercato Agroalimentare Milano), il vice presidente vicario Paolo Merci (Veronamercato) nonché, a completamento della rosa del comitato, Alessandro Bonfiglioli (Centro Agroalimentare di Bologna) ed Emanuele Zappia (Maas - Mercati Agroalimentari Siciliani).

Classe 1964 e una Laurea in Economia aziendale all’Università Bocconi di Milano, Cesare Ferrero ricopre da agosto 2016 la carica di Presidente di Sogemi Spa, la società per azioni del Comune di Milano, che gestisce il mercato agroalimentare della città. Dal 2009 al 2016 ha ricoperto diversi ruoli all’interno del gruppo Bnp Paribas Real Estate, partecipandone alla costituzione e alla crescita, e arrivando a rivestire la carica di Country Manager Italia. In precedenza, è stato vicepresidente di Prelios, amministratore delegato di Investitori & Partner Immobiliari, amministratore delegato e direttore generale di Ipi, società immobiliare del gruppo Fiat quotata alla Borsa Italiana. È stato anche presidente e amministratore delegato di Metropolis (ora Ferservizi) e presidente di Grandi Stazioni.