Casa.it ha annunciato che Luca Rossetto, in pieno accordo con la società, ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di amministratore delegato. Entrato in azienda alla fine del 2015 con il compito di rilanciare la società, nel 2017 Rossetto ha guidato il management buy-out, sostenuto da Oakley Capital, acquisendo le attività in Italia e in Lussemburgo di REA Group. Da allora, insieme al team manageriale, ha rilanciato la società come portale di riferimento per il mercato italiano.

Il manager rimarrà in Casa.it con il ruolo di senior advisor a supporto dei progetti di sviluppo per il mercato italiano. Jesus Encinar, fondatore di Idealista, portale immobiliare leader nel mercato spagnolo e presente in Portogallo e in Italia dal 2007, assume da oggi la carica di amministratore delegato di Casa.it.

In data odierna si conclude l’operazione di acquisizione di Casa.it da parte del fondo EQT IX, che ha rilevato da Oakley Capital e dal management la totalità delle azioni.