Il gruppo Alpitour, principale realtà turistica italiana, al centro di un processo di trasformazione, continua nel proprio processo di rafforzamento dell’organizzazione interna. A partire dal 19 febbraio Andrea Stolfa assumerà l’incarico di direttore generale Business, subentrando a Carlo Stradiotti, che si focalizzerà nel ruolo di amministratore delegato di Neos, rimanendo nei consigli di amministrazione delle società Eden Viaggi, Press&Swan, VOIhotels e JumboTours. 

Stolfa, che ripoterà direttamente al presidente e a.d. del gruppo Alpitour, Gabriele Burgio – ha lavorato per il gruppo Babcock, Public Limited Company inglese, leader nei servizi di supporto ingegneristico, dove ha ricoperto, nel tempo, i ruoli di Chief Executive Officer per il Sud Europa, per la Spagna e per l’Italia. Precedentemente è stato Chief Executive Officer alla guida di Inaer Italia, al fianco dei due Private Equity - Investindustrial e KKR - e, ancora prima, Executive Vice President in Alitalia, con ruoli apicali in ambito strategico, commerciale e operativo. Napoletano, 48 anni, due lauree in Economia e commercio e Scienze politiche oltre a un Executive Mba, prima di entrare in Alpitour, Stolfa ha svolto attività di Senior Advisor nel settore della consulenza direzionale e Industrial Advisor per iniziative di Private Equity.