Andrea Sasso nuovo presidente e Ceo di Italian Design Brands

Andrea Sasso, manager di grande esperienza sviluppata in gran parte come top manager e Ceo di società quotate, è stato nominato presidente e Chief Executive Officer del gruppo Italian Design Brands (Idb).
Giovanni Gervasoni, attuale presidente, e il fratello Michele, che detengono il 30% di Idb continueranno a rimanere attivamente coinvolti nello sviluppo del gruppo che hanno contribuito a creare e a fare parte del consiglio di amministrazione, mantenendo rispettivamente le posizioni di presidente esecutivo e amministratore delegato di Gervasoni Spa, oggi controllata dal gruppo Idb e dalla quale il polo del design è inizialmente partito. Giorgio Gobbi continuerà a ricoprire la carica di Managing Director di Idb e affiancherà Andrea Sasso nel processo di sviluppo e valorizzazione del gruppo. Gobbi ricoprirà anche la carica di Ceo della società partecipata Meridiani Spa.ù
Questa scelta, si precisa in una nota, è legata alla decisione di quotare il Gruppo Idb in Borsa nei prossimi anni e alla necessità di dotare la società di “una governance moderna e di una struttura manageriale sempre più autonoma, solida e professionale, in un momento di mercato molto difficile e in considerazione della grande crescita e conseguente maggiore dimensione e complessità del gruppo, che con ben sette società partecipate ha l'ambizione di essere sempre di più un polo di riferimento per il design e l'arredamento italiano di qualità”.
Andrea Sasso, 54 anni, ha iniziato la sua carriera nel 1990 nel gruppo Merloni-Elettrodomestici/Indesit Company, ricoprendo incarichi di crescente responsabilità fino a diventare Chief Operating Officer e Chief Commercial Officer. è  stato Country Manager Italia di Pirelli Tyre, amministratore delegato del gruppo Elica, amministratore delegato del gruppo Marazzi, presidente di Teuco, amministratore delegato del gruppo Fimag, amministratore delegato di iGuzzini illuminazione e membro del General Management Council di AB Fagerhult.È stato presidente di Confindustria Ceced Italia, l’associazione federata Anie, dei produttori di apparecchi domestici e professionali, membro permanente di Confindustria Ancona e di Confindustria Ceramica, membro della World Class Manufacturing Association e della Young Presidents’ Organization. Laureato con lode in Economia e Commercio all’Università degli studi di Ancona, ha completato l’International Executive Programme all’Insead (Fontainebleau/Singapore).