Andrea Bottarel guida il Consorzio Tutela Lugana Doc

Un giovane manager del vino alla guida del Consorzio Tutela Lugana Doc . SI tratta di Andra Bottarel, che assume il ruolo di direttore del consorzio dopo una lunga formazione nel settore fatta di studi tecnici e di importanti esperienze professionali, che hanno occupato gli ultimi dieci anni della sua carriera. 

Bottarel ha 37 anni, vanta una laurea in Lingue e Culture dell’Asia Orientale e una in Viticoltura ed Enologia. Grandi passioni personali che portano subito il neo-laureato veneziano a collaborazioni con importanti aziende vinicole estere – in Germania, Nuova Zelanda e Canada – e che nel 2013 lo fanno tornare in Italia per iniziare il suo percorso come Export Manager, sfruttando la sua conoscenza delle lingue straniere e specializzandosi nelle aree Asia Pacific e Dach.

Determinanti per la scelta del nuovo direttore sono state la sua competenza e la predisposizione in materia di marketing e comunicazione, nonché la sua volontà di guidare il Consorzio in questa direzione e dare alla Doc un approccio più fresco e competitivo, che risponda coerentemente alla domanda del consumatore di oggi, giovane, dinamico ed esigente.