Avvicendamento ai vertici di Amgen Italia: dal prossimo 2 luglio, Soren Giese sarà il nuovo presidente e amministratore delegato della filiale italiana della multinazionale americana leader nelle biotecnologie. Subentra ad André Dahinden, che lascia l’incarico dopo oltre due anni.

Soren Giese, di nazionalità tedesca, è un manager con una solida esperienza internazionale. In Amgen dal 2016, ha ricoperto la carica di direttore esecutivo per le Operazioni commerciali e le Strategie di business della Regione intercontinentale, operando nei mercati dell’America latina, tra i quali, in particolare quello della Colombia, Paese nel quale ha avuto anche la responsabilità di General Manager. Prima di entrare in Amgen, Giese ha lavorato per diversi anni in Bristol-Myers Squibb, società nella quale gli sono stati affidati incarichi di crescente responsabilità, in più paesi del mondo: dagli Stati Uniti al Messico e, infine, alla Russia, dove è stato General Manager.