Michael Douglas e Shia LaBeouf in una scena del film

In tempi di crisi economica e finanziaria non poteva non arrivare nelle sale il sequel di quel Wall Street che nel 1987 divenne uno dei film maggiormente rappresentativi di un periodo per molti aspetti non dissimile dall’attuale. Ed è ancora Gordon Gekko, sempre interpretato da Micheal Douglas, ad assurgere a protagonista. Qui il celeberrimo finanziere senza scrupoli esce di prigione per rientrare nel mondo della finanza. Troverà molti cambiamenti e nuovi nemici da fronteggiare, ma ora il suo obiettivo è quello di riallacciare i rapporti con la figlia che lo ho ripudiato. Gekko per riavvicinarsi alla figlia farà di tutto per aiutare il fidanzato, un giovane e ambizioso broker.

Al cinema dal 22 ottobre di Oliver Stone con Michael Douglas, Shia LaBeouf, Carey Mulligan, Charlie Sheen, Josh Brolin, Susan Sarandon, Frank Langella, Vanessa Ferlito