© Guido Crepax, immagini concesse da Archivio Crepax

Sagome a grandezza naturale di Valentina, il personaggio femminile più sensuale e complesso del fumetto italiano, guidano il percorso della prima mostra romana a lei dedicata. Ambientazioni e spettacolarizzazioni tratte dai disegni, installazioni e contributi video, il tutto valorizzato da 120 tavole originali scelte tra le circa 2.600 firmate dal disgenatore Crepax.
Si parte dal rapporto con il mito dell'attrice Louise Brooks (1906 - 1985) e dalle origini cinematografiche del personaggio, per passare a bozzetti e storyboard realizzati in modo del tutto personale e “frammentato” dall’autore, soffermandosi sulle suggestioni musicali e oniriche evocate dal personaggio di Valentina. A cura di Archivio Crepax e Vincenzo Mollica.

Valentina Movie
Fino al 30 settembre
Palazzo Incontro, Roma

www.fandangoincontro.it