Giunta alla sua 5° edizione, MIR Tech vuole dare una forte iniezione di fiducia a uno dei settori più duramente colpiti durante l’emergenza sanitaria e lo fa mettendo a disposizione delle aziende leader il suo format esclusivo, che quest’anno si sviluppa in 25.000 mq di area espositiva, da animare con le novità in materia di tecnologie audio, video, luci per concerti, spettacoli e live show. Per i 3 giorni di fiera, infatti, è previsto un ricco palinsesto di momenti di intrattenimento e divertimento, fino a quelli più formativi e didattici, come workshop e talk, che vedranno alternarsi personaggi di spicco del settore, per esplorare le nuove sfide e le opportunità della filiera musicale.

La forza della musica dal vivo tornerà ad animare il padiglione Live You Play, storica sezione che ospita gli ormai noti palchi per la prova delle soluzioni per concerti ed esibizioni live, messe ancora più in evidenza grazie ad uno speciale palco robotizzato, progettato per evidenziare nel dettaglio le apparecchiature on stage e quelle nel back stage. Tra le novità di quest’anno, le sale demo interamente dedicate all’audio immersivo, dove vivere un’esperienza verso un nuovo approccio multidimensionale dell’audio, che andrà oltre il suono stereo e surround.

Nella musica, nel teatro e negli eventi aziendali la qualità di diffusione del suono fa la differenza, segna l’impatto e la riuscita dello show sul pubblico. Per enfatizzare questo aspetto, a MIR Tech quest’anno sarà realizzato uno spazio architettonico per ascoltare e valutare una vasta gamma di diffusori a sviluppo verticale e impianti a colonna dei migliori brand, che si identificano come le più innovative soluzioni per prestazioni sonore e mini invasive per gli ambienti.

Un intero padiglione, AMG World, sarà inoltre dedicato al mondo degli eventi live e televisivi, in cui lo spettatore potrà esplorare il mondo dell’entertainment, dal dietro le quinte fino alle più moderne tecnologie broadcast. Infine, riconfermando la sua vocazione a contribuire allo sviluppo professionale del settore e alla crescita formativa, anche quest’anno a MIR Tech sono previsti numerosi incontri, masterclass e workshop tenuti da nomi di spicco del panorama italiano e rivolti al pubblico degli operatori.

Tanti saranno anche gli ospiti e i nomi illustri del settore, che racconteranno il loro percorso e i segreti per un successo duraturo: il regista Roberto Cenci; Diego Spagnoli, Stage Manager di Vasco Rossi; Luca Biasetti, Stage Manager di Kappa Future Festival; il Light Designer Giovanni Pinna e nella DJ Zone i DJ Prezioso, Luca Agnelli e Damianito.