© State Hermitage Museum, St Petersburg

All’Hermitage d’Amsterdam è di scena l’Impressionismo. Attraverso le opere proposte – tutte provenienti dal museo di San Pietroburgo – sono messi a confronto precursori, esponenti e successori dell’Impressionismo francese. Capolavori di pionieri quali Claude Monet, Pierre-Auguste Renoir, Alfred Sisley e Camille Pissarro sono esposti insieme a quelli di artisti della seconda metà del XIX secolo, come Eugène Delacroix e Jean-Léon Gérôme. Su tutti dominano i colori vibranti, la pittura en plei air che tanto si distingue da quella degli studi accademici e i paesaggi naturali che caratterizzano il movimento, definito Impressionismo da un giornalista a partire dal celebre Impression, soleil levant (1872) di Monet.

Impressionismo: sensazione e ispirazione
Hermitage, Amsterdam
Fino al 13 gennaio 2013
www.hermitage.nl/pers