Eco e Sepúlveda aprono BookCity Milano

Si inaugura oggi con due appuntamenti e protagonisti d’eccezione BookCity Milano 2012. Città del libro e della lettura, la tre giorni meneghina dedicata alla letteratura. Se alla Triennale di Milano Luis Sepúlveda dialoga con Bruno Arpaia, in occasione della pubblicazione del suo nuovo libro “Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico”, nella Sala Sforzesca del Castello Umberto Eco affianca l’assessore alla Cultura di Milano Stefano Boeri per l’inaugurazione ufficiale della kermesse.

Fino a domenica 18 novembre BookCity Milano 2012. Città del libro e della lettura proporrà più di 350 eventi, tra incontri con gli autori, presentazioni di libri, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, reading spettacolarizzati, filmati, seminari, con la partecipazione di autori, artisti e protagonisti della cultura milanese, italiana e straniera. La città verrà animata, dal mattino alla sera, da appuntamenti di grande richiamo, ma anche da tante interessanti e diversificate iniziative ideate e realizzate dalle librerie, dalle biblioteche e dai presidi culturali del territorio.

Tra i tanti protagonisti della giornata ad esempio di venerdì 16: Erri De Luca che presenta il film da lui scritto, Il turno di notte lo fanno le stelle , diretto da Edoardo Ponti; Natalia Aspesi, che intratterrà il pubblico sul tema Amore e società ai tempi di internet . Dai costumi ai malcostumi. Una storia italiana; Ernesto Ferrero con un omaggio a Georges Perec; Joanne Harris e l’attesissimo seguito di Chocolat , Ascanio Celestini in un dialogo intorno al suo libro Pro Patria ; Antonio Scurati e Walter Siti su Eros e sesso , oggi, in letteratura; Gianluigi Nuzzi sui segreti del Vaticano; Jeffrey Deaver e Giorgio Faletti e i segreti del thriller tra parole e poesia.

Molte le iniziative anche al Castello Sforzesco, cuore pulsante della manifestazione, che - a partire da domani e per tutta la durata di BookCity - terrà aperti tutti i suoi Musei con ingresso gratuito.

Tutte le info e il programma completo e dettagliato di BookCity sono consultabili sul sito www.bookcitymilano.eu .