Premio Campiello

Ernesto Ferrero per Disegnare il vento (Einaudi), Giuseppe Lupo per L’ultima sposa di Palmira (Marsilio), Maria Pia Ammirati per Se tu fossi qui (Cairo), Federica Manzon per Di fama e di sventura (Mondadori) e Andrea Molesini per Non tutti i bastardi sono di Vienna (Sellerio) sono i finalisti del premio Campiello. Appuntamento il 3 settembre per la proclamazione del vincitore.