Registrato in presa diretta, Shadows in the Night è una raccolta di brani scritti o interpretati da Frank Sinatra. Così ha deciso di fare Jack Frost, meglio noto come Bob Dylan, per la produzione del suo 36esimo album, dieci brani che vanno oltre la cover, trattan­dosi di canzoni così popolari, in un tentativo della band di cinque elementi di riscoprirle, spazzare via la patina del tempo e dar loro una nuova luce.

Di certo si tratta di due icone a confronto, ed è chiaro già dal primo singolo, Full Moon and Empty Arms, che la distanza tra loro non è affatto quella che ci aspette­remmo.