Dai precursori del simbolismo, come Böcklin e Whistler, fino a Mondrian e Kandinsky, che diedero impulso ai maggiori movimenti del XX secolo, come il surrealismo e l’astrattismo. Dipinti di Monet, Gauguin, Van Gogh e Munch sono presentati accanto a quelle di autori loro contemporanei meno noti, ma ugualmente affascinanti. Il percorso è accompagnato da composizioni musicali create nel periodo simbolista.

Dreams of nature. Symbolism from Van Gogh to Kandinsky
Van Gogh Museum, Amsterdam
fino al 17 giugno

www.vangoghmuseum.nl