Francesco Fiordelli

Francesco Fiordelli firmerà la collezione menswear deluxe di China Garment. Il gruppo della moda di proprietà del governo cinese ha scelto lo stilista italiano per creare la sua nuova linea di abbigliamento maschile di lusso. Obiettivo: creare un brand di riferimento per il target alto cinese che si rifaccia all’italian style. La collezione, composta da 150 pezzi tra completi, capi sportwear, maglieria e accessori, prevederà due linee: una basic realizzata in Cina (ma con design e tessuti rigorosamente italiani) e l’altra, la main line, completamente made in Italy (realizzata nel nostro Paese dall’azienda sartoriale Caruso di Umberto Angeloni). «Presto i membri del governo di Pechino, i ministri ma anche i super-ricchi cinesi avranno un loro brand di riferimento per il luxury, la cui direzione creativa è affidata a un italiano» ha dichiarato con orgoglio Fiordelli. Lo stilista, che ha alle spalle un’esperienza quasi trentennale e collaborazioni con nomi come Adidas, Lacoste, Hugo Boss, Marzotto e Gucci, vive ormai stabilmente in Cina ed è anche referente per il territorio della Camera Nazionale della Moda Italiana.