Cisalfa Sport passa di mano. Il fondo di private equity Investitori Associati è uscito dal capitale della catena di negozi di abbigliamento e articoli sportivi (che comprende anche i marchi Longoni Sport,Germani Sport e Best Company) il cui controllo torna nelle mani della famiglia Mancini, che nel 1977 avviò il progetto. Il fondo aveva rilevato la maggioranza di Cisalfa Sport nel luglio del 2006 a fronte di un enterprise value di 211 milioni di euro (compresi 52 milioni di debito). La famiglia Mancini manteneva una partecipazione del 29% .

Un cambio di strategia, l’uscita oggi di Investitori Associati, legata alla crisi dei consumi che ha portato ad una contrazione del giro d’affari del gruppo attivo nello sportswear, con riduzione del numero di punti vendita da 173 a 162.

Nei piani della famiglia Mancini ora il rilancio della società attraverso un piano di franchising di negozi a insegna Intersport.