Board è il nuovo progetto realizzato da Snaidero, in collaborazione con l’architetto Pietro Arosio. Una cucina versatile e aperta, che si adatta agli ambienti piccoli e condivisi, tipici degli spazi moderni e mutevoli di oggi. www.snaidero.it

Grigio, nero, brillanti tocchi di rosso. Difficile sbagliare nell’abbinamento di questo terzetto di colori: ogni ambiente della vostra casa diventerà di classe. Se poi si aggiunge qualche dettaglio fuori dagli schemi, si creerà anche un’atmosfera giovane. Le nostre proposte

Yale

Mdf presenta Yale, le sedute da salotto – poltrona o divano – caratterizzate da un’avvolgente e morbida cuscinatura. Struttura in alluminio,verniciata opaca in bianco o nero o lucida solo bianca.Possibilità di varianti, per esempio nella presenza o meno del bordodei cuscini e nella maggiore profondità della seduta.

www.mdfitalia.it

Ore vintage

Zip, l’originale orologio di Vinyluse, ripropone una lampo semiaperta profilata lungo il diametrodi un disco.Un design moderno per un pezzo dal gusto indubbiamente vintage.

www.vinyluse.com

In sospensione

Songlian è il nome della nuova famiglia di lampadari Nahoor. Questa serie, dal diffusore in tessuto disponibile in svariate tonalità cangianti, dona un gusto retrò all’illuminazione.

www.nahoor.com

Pompon

Così si chiama il tappeto firmato da Nodus che nasce da un’idea di Matali Crasset. Realizzato in pura lana 100% a pelo lungo, è disponibile in varie dimensioni.

www.nodusrug.it

A tutto Campo

Il letto di Bonaldo, Campo, si distingue per eleganza e funzionalità. Singolo o matrimoniale, per un totale di sei diverse larghezze, è caratterizzato dalla testata ripiegata su se stessa. La struttura è in legno, il rivestimento in tessuto o in pelle.

www.bonaldo.it

A Beautiful Day

Un’unica edizione limitata e numerata per questa cassettiera che è più un’opera d’arte. Dal design di Alessio Bassan per Capo d’Opera nasce A Beautiful Day, frutto di un lavoro sofisticato che allinea 798 listelli alternando delicate sfumature di otto scale cromatiche (qui in rosso). Le maniglie dei cassetti si rivelano al cambio di punto di vista, perché l’unica differenza è il loro maggiore spessore.

www.capodopera.it