A Parigi il nuovo store Philipp Plein

Il lusso firmato Philipp Plein illumina la Ville lumière. Dopo Cannes e Saint-Tropez, la maison svizzera ha infatti inaugurato il suo primo monomarca a Parigi, il terzo in Francia e il ventitreesimo nel mondo.

Il nuovo store sorge nel cuore della città, in Rue de Rivoli 238, nel prestigioso tratto fra Place Vendôme e Place de la Concorde, e si presenta al pubblico con sei vetrine che si affacciano tutte sotto il porticato che affianca l’ala nord del Louvre. L’interno si sviluppa su una superficie di 100 mq ai quali è stato applicato il nuovo concept ideato da Philipp Plein assieme allo studio di architettura milanese AquiliAlberg. Il layout prevede il massimo dinamismo degli spazi, con tre diverse aree dedicate rispettivamente all’abbigliamento maschile, alla collezione femminile e agli accessori.

L’estetica è minimale, ma ricca, grazie al largo impiego di materiali preziosi e lavorazioni pregiate, tutte giocate negli stacchi di bianco, di nero e di grigio, nelle finiture lucide e opache, e nei contrasti di luci e ombre.

Orgoglioso il designer Philipp Plein, a cui fa capo l’omonima maison: «Solo poco tempo fa, se mi avessero detto che avrei letto il mio nome sulle insegne nel cuore di Parigi, non ci avrei creduto. Per me l’apertura di Parigi è la realizzazione di un grande sogno. Ma ora bisogna alzare l’asticella e proseguire nel nostro impegno, con sempre tenacia e coraggio. Il mondo ci attende».